Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Controlli anti-covid nei locali, chiusi tre esercizi commerciali per varie irregolarità

L'attività di controllo, che continuerà nei prossimi giorni, ha fatto emergere irregolarità per un totale di 45.800 euro di sanzioni

Lo scorso 23 marzo, gli agenti della squadra amministrativa della Dquestura di Catania hanno svolto dei controlli presso un bar del centro storico, nei pressi di piazza Dante. All’interno dell’esercizio pubblico è stata riscontrata la consumazione di alimenti e bevande. È stata quindi comminata una sanzione di euro euro ed è stata disposta la chiusura per 5 giorni. Un altro bar è stato sottoposto ad accertamenti nella zona di via Medaglie d’Oro. Anche qui è stata comminata una multa analoga per la stessa irregolarità, sempre con 400 euro di multa e 5 giorni di chiusura. Trovati anche dei computer funzionanti e messi a disposizione dei clienti, probabilmente per scommesse online, ed è scattata la maxi multa di 40 mila euro. Infine, sono giunti a termine gli accertamenti iniziati nel corso del controllo dello scorso 19 marzo presso un esercizio commerciale sito nella zona della pescheria, dove era stata contestata la violazione delle norme antiCovid-19, sempre con chiusura per 5 giorni: è stata constatata l’assenza della Scia per la somministrazione di alimenti e bevande ed è stata, quindi, comminata una sanzione di 5mila euro. L'attività di controllo, che continuerà nei prossimi giorni, ha fatto emergere irregolarità per un totale di 45.800 euro di sanzioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-covid nei locali, chiusi tre esercizi commerciali per varie irregolarità

CataniaToday è in caricamento