Controlli nei locali del centro, musica troppo alta nel pub "D'altro canto"

Il locale 'Daltro Canto' è stato passato a setaccio dalla squadra amministrativa dopo un esposto dei residenti della zona, poichè il volume della musica era troppo alto. Multati i titolari del bar e della "Pasticceria Romeo" per occupazione abusiva del suolo pubblico, invasione di aree pubbliche invece per la "Gelateria Pellegrino"

Si intensificano i controlli della Questura nei locali catanesi. Il locale 'Daltro Canto' è stato passato a setaccio dalla squadra amministrativa dopo un esposto dei residenti della zona, poichè il volume della musica era troppo alto. I tecnici dell’Arpa hanno verificato con degli accertamenti fonometrici, il superamento del valore limite di rumore nel periodo notturno, fissato in 3 db, (il volume era ad 8,5 db). Il titolare dovrà rispondere della violazione dell’articolo 659 del Codice penale, ed è stato denunciato all’Autorità giudiziaria.

Sempre in ambito di esercizi commerciali, sono stati multati i titolari del bar e della “Pasticceria Romeo” per occupazione abusiva del suolo pubblico. Ancora una volta, infine, l’arbitraria invasione di aree pubbliche è costata una denuncia penale al titolare della “Gelateria Pellegrino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento