Controlli a tappeto e sanzioni nei locali di via Santa Filomena

Controllati 3 locali di ristorazione di via Santa Filomena con multe per occupazione abusiva di suolo pubblico in eccedenza a quella autorizzata

Senza sosta continuano i servizi di controllo del territorio, disposti dal Questore di CataniaMarcello Cardona, effettuati dal personale del Commissariato Centrale nella serata di ieri. Controllati 3 locali di ristorazione di via Santa Filomena con multe per occupazione abusiva di suolo pubblico in eccedenza a quella autorizzata. Nei confronti del ristorante “Cuttigghiu” sono state elevate due sanzioni amministrative per gravi violazioni in materia di igiene per l’ammontare complessivo di Euro 4.000, ed è stato adibito l’uso della cucina e del deposito ubicato in via Diana n. 17, poiché entrambi all’atto del controllo risultavano in pessime condizioni igienico sanitarie e non corrispondenti alla normativa sanitaria vigente.

E' stata inoltre contestata la violazione amministrativa di cui all’articolo 7 D. Lgs. N. 286/98 per aver dato ospitalità a cittadini stranieri (nello stesso immobile del locale adibito a deposito) senza avere preventivamente presentato all’autorità di P.S. dichiarazione di ospitalità.

Ulteriore sanzione di euro 1.000 veniva elevata nei confronti del titolare ristorante “Filomena - I Polpettari s.r.l.” per violazioni relative a mancanza di attrezzature e modifica dei luoghi, e anche per quel che concerne l’occupazione di suolo pubblico eccedente l’autorizzazione comunale concessa. Nel corso dei controlli amministrativi venivano identificate 21 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento