Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Controlli a Picanello: sospesa attività di un girarrosto e di un autolavaggio

Nel corso di una intensa giornata di controlli eseguiti da polizia, Asp, Enel e vigili urbani, sono stati controllati 8 esercizi commerciali: sospese 2 attività

Nel corso di una intensa giornata di controlli eseguiti da polizia, Asp, Enel e vigili urbani, sono stati controllati 8 esercizi pubblici dei quartieri Ognina e Picanello, sospese 2 attività commerciali e contestate più di 20 sanzioni amministrative per un importo di svariate migliaia di euro.
Il responsabile di una macelleria di via Torino è stato denunciato per frode in commercio, perchè vendeva alimenti surgelati e scongelati al posto di prodotti freschi. Teneva in frigo, inoltre, delle carni conservate in modo non corretto ed era privo dell' attestato alimentarista.

Nel mirino degli ispettori anche il “Girarrosto Gastronomia” di via del Rotolo: per il titolare è scattata la sospensione dell'attività dovuta a carenza igienico-sanitarie ed una denuncia per furto di energia elettrica, dato che sul contatore era presente una calamita.

Infine, è stato controllato un autolavaggio ed il titolare è stato indagato per il reato ambientale legato alla mancanza di presa d’atto per lo smaltimento di fanghi, motivo per il quale è stata sospesa l’ attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a Picanello: sospesa attività di un girarrosto e di un autolavaggio

CataniaToday è in caricamento