Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Controlli nel weekend, scoperto parrucchiere aperto e festa in casa

Sono stati effettuati posti di controllo nelle principali strade cittadine, acquisendo 393 autocertificazioni e sanzionando amministrativamente 112 persone

Nel corso del weekend la polizia ha proceduto all’ intensificazione dei controlli finalizzati a verificare il rispetto delle normative volte al contenimento del contagio da Covid-19. Nelle giornate di sabato e domenica, sono stati effettuati posti di controllo nelle principali strade cittadine, acquisendo 393 autocertificazioni e sanzionando amministrativamente 112 persone sorprese in strada senza una valida giustificazione. Nella giornata di sabato mattina, una volante ha notato che all’interno di un parrucchiere di via Pacinotti, il titolare era intento a tagliare i capelli ad un cliente ed un altro ragazzo era in attesa del suo turno.

I tre individui sono stati sanzionati amministrativamente ed all’esercente è stata notificata la sospensione della licenza. Inoltre, nel pomeriggio di sabato, personale delle volanti è intervenuto in via Pirandello, in cui una chiamata giunta al 112 aveva segnalato musica ad alto volume provenire da un appartamento. Otto studenti universitari avevano allestito un barbecue per cenare e trascorrere la serata in compagnia. I giovani ragazzi sono stati pertanto sanzionati amministrativamente con intimazione di far immediatamente ritorno alle abitazioni di rispettiva residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nel weekend, scoperto parrucchiere aperto e festa in casa

CataniaToday è in caricamento