Controlli dei N.A.S. ai venditori ambulanti di generi alimentari

Controllati venditori ambulanti di panini e bevande, bar ed esercizi per la vendita di carne, luoghi comunemente frequentati da numerosissimi ragazzi nelle ore della "movida"

Nello scorso fine-settimana, i Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (N.A.S.) e della Stazione di Catania Piazza Dante hanno effettuato vari controlli di venditori ambulanti di panini e bevande, bar ed esercizi per la vendita di carne, luoghi comunemente frequentati da numerosissimi ragazzi nelle ore della “movida”.

L’attività che è stata condotta in serata nelle vie del centro storico ha portato i militari ad elevare 10 sanzioni amministrative per un importo complessivo di 13.500 Euro, avendo riscontrato varie infrazioni per “carenze igienico sanitarie”, “attività in assenza di autorizzazione sanitaria” e “omesso aggiornamento delle schede di autocontrollo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altre violazioni contestate hanno riguardato lo svolgimento dell’attività di commercio in assenza della prevista autorizzazione amministrativa, per le quali è prevista la chiusura dell’esercizio. Le verifiche sono state disposte al fine di contrastare la vendita di prodotti alimentari senza il rispetto dei requisiti minimi previsti dalle norme igienico-sanitarie e con lo scopo di tutelare la salute dei numerosissimi avventori ed in particolare dei tanti ragazzi che comunemente, soprattutto nei fine-settimana, si fermano per uno spuntino nelle vie del centro cittadino. Al riguardo, pertanto, sono stati previsti ulteriori controlli anche nei prossimi week-end.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento