Controlli nei locali, la replica di "Monfalcone Cafè"

L'attività, nota anche come "Moca", tramite il proprio legale, Carmelo Peluso, fa alcune precisazioni relative ai controlli eseguiti dalla polizia il 26 settembre

In merito alla notizia dei controlli nei locali,  in base alla quale la polizia avrebbe trovato nel laboratorio del bar "Monfalcone Cafè" scarse condizioni igienico-sanitarie, il legale dell'esercizio commerciale replica quanto segue:

"Nell'interesse del signor Marcello Santocchini, titolare dell'attività denominata "Monfalcone Cafè", nota come "Moca", ravviso la necessità di alcune precisazioni in merito all'ispezione condotta il 26 settembre scorso da un nucleo di polizia interforze. Quanto alle condizioni igienico sanitarie riscontrate, gli agenti hanno rinvenuto in un freezer zucchine e croissant surgelati non indicati in menù con l'apposito asterisco, a fronte dell'assoluta regolarità della destinazione alla vendita di tutti gli altri prodotti surgelati. Si è trattato, quindi, solo di una improvvida distrazione.

Nonostante l'ultima disinfezione preventiva risalga al 29 agosto, gli operanti hanno rinvenuto tre piccoli insetti accanto allo scarico posto sotto la lavastoviglie, sul pavimento della zona adibita esclusivamente al lavaggio delle stoviglie, ben delimitata rispetto alla zona di lavorazione degli alimenti, verificata regolare sotto ogni punto di vista igienico-sanitario. Il controllo è avvenuto di lunedì, dopo due giorni di chiusura e prima che il personale avviasse il normale ciclo di pulizia giornaliera come da manuale HCCP.

Quanto alla occupazione del suolo pubblico su Via Pola, si precisa che nel febbraio del corrente anno la ditta ha richiesto al comune di Catania il rinnovo della autorizzazione rilasciata già nel 2009 e rinnovata regolarmente ogni anno dietro il normale pagamento della TOSAP, nonchè un'ulteriore autorizzazione alla occupazione di una più ampia porzione di suolo su via Monfalcone.  Il Comune, dietro richiesta del mio assistito,  lo ha informato che il rilascio avverrà entro la giornata del 28 corrente mese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ispezione ha evidenziato la regolarità dei contratti di lavoro di tutti i dipendenti, la conformità degli alimenti e delle zone destinate alla lavorazione del cibo. L'attività del bar del "Moca" è regolarmente aperta e l'azienda ha già attivato i propri consulenti per risolvere ogni problema e riprendere a regime la normale attività".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento