Controlli nel bar Alecci, la replica

"La miglior conferma della qualità dei nostri prodotti e delle condizioni in cui lavoriamo secondo i nostri standard è stata data dal fatto che alcune persone che si sono occupate dei controlli hanno poi consumato colazione e tavola calda da noi"

In merito alla notizia riguardante i controlli effettuati al Bar Alecci, riceviamo e pubblichiamo la nota del locale in questione. "Le irregolarità rilevate riguardano: color ocra dei muri e del soffitto che in alcune parti risultavano scrostati; sporco pregresso sotto alcuni mobili; 1kg di sfogliette dolci conservate in buono stato, non risultavano indicate come alimenti surgelati. Vogliamo precisare che le pareti ed il soffitto sono stati scrostati ed imbiancati già nel momento in cui leggete. Per quanto riguarda il presunto sporco pregresso sotto alcuni mobili precisiamo che le pulizie vengono effettuate giornalmente, spostando frequentemente anche gli arredamenti per cercare di non lasciare nulla di sporco. Di certo può anche sfuggire qualche angolo remoto del laboratorio ogni tanto. Relativamente alla foto pubblicata troviamo normale che alle 10 del mattino, nel pieno dell'attività quotidiana, possa esserci della farina per terra visto che viene utilizzata per colazione e tavola calda. Inoltre ci sembra doveroso scrivere anche i controlli a cui siamo risultati impeccabili quali: 
- controlli sulla regolarità del suolo antistante;
- tutti gli altri prodotti trovati nel congelatore (ad eccezione del già citato chilo di sfogliette) sono indicati come prodotti surgelati;
- sono stati identificati con regolarità tutti i dipedenti; 
- hanno trovato tutti gli alimenti in buono stato di conservazione;
- la veterinaria ha verificato la regolarità dei cibi di origine animale e delle relative fatture;
- controlli sulla regolarità del contatore enel;
- controlli sulle condizioni igienico sanitarie dei bagni.
La miglior conferma della qualità dei nostri prodotti e delle condizioni in cui lavoriamo secondo i nostri standard è stata data dal fatto che alcune persone che si sono occupate dei controlli hanno poi consumato colazione e tavola calda da noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento