Controlli della polizia municipale a paninari ed ambulanti

Venerdì sera gli agenti hanno controllato i camion di piazza Giovanni XXXIII e sabato i venditori di piazza Carlo Alberto

E’ continuata nel fine settimana l’attività di controllo degli ispettori della Municipale sugli esercizi commerciali e sull’osservanza della normativa relativa alle concessioni di suolo pubblico, sia da parte degli esercizi di somministrazione sia dei cosiddetti "paninari". Venerdì sera gli operatori di due pattuglie hanno controllato i camion di piazza Giovanni XXXIII, elevando numerosi verbali per occupazione di suolo pubblico non autorizzata, e sequestrato 8 tavoli e 30 sedie.

Sabato mattina i controlli si sono concentrati nelle aree limitrofe al mercato storico "Carlo Alberto" e al mercatino rionale di piazza Spedini, dove sono state sequestrate borse contraffatte che sfoggiavano griffe famose quali Prada, Gucci, Guess. L’ambulante abusivo che le commercializzava alla vista dei vigili si è dato immediatamente alla fuga. Nel mercato di piazza Carlo Alberto, invece, sono stai verbalizzati ambulanti autorizzati che non rispettavano le distanze minime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento