Cronaca

Controlli per allacci abusivi alla rete del gas

I carabinieri delle stazioni di Maniace e Tremestieri Etneo, nel quadro di un generale piano di controllo, hanno denunciato una 60enne maniacese ed un 38enne residente a San Giovanni La Punta

I carabinieri delle stazioni di Maniace e Tremestieri Etneo, nel quadro di un generale piano di controllo, hanno denunciato una 60enne maniacese ed un 38enne residente a San Giovanni La Punta. I militari infatti, con il supporto di personale della società "2i Rete Gas S.p.a.", hanno verificato l’allacciamento da parte degli utenti alla condotta della rete del gas. In particolare hanno così riscontrato che il 38enne puntese, che per 6 anni aveva risieduto nel comune di Tremestieri Etneo, nonché la 60enne di Maniace ininterrottamente dal marzo del 2015, avevano manomesso i sigilli del contatore prelevando irregolarmente il metano con ovvi danni alla società erogatrice del servizio, ma potenzialmente posto anche in pericolo la sicurezza dei vicini residenti per la precarietà dell’allaccio da essi effettuato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli per allacci abusivi alla rete del gas

CataniaToday è in caricamento