Servizio anticrimine: Picanello passato al setaccio dai carabinieri

Controllati oltre 50 individui sottoposti a misure restrittive ed effettuate numerose perquisizioni domiciliari

I carabinieri di piazza Dante, insieme con il nucleo radiomobile e cinofili di Nicolosi, i militari del battaglione "Sicilia" e i militari di Gravina e Fontanarossa hanno svolto un massiccio servizio di controllo del territorio nel popolare quartiere Picanello.

Durante le operazioni sotto stati controllati oltre 50 individui sottoposti a misure restrittive ed effettuate numerose perquisizioni domiciliari. Inoltre sono stati controllati 90 veicoli, elevate 25 contravvenzioni al codice della strada per un totale di 5.000 euro, controllate 120 persone, sequestrati 15 mezzi (soprattutto scooter condotti da persone prive di casco obbligatorio). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento