In aumento i controlli nelle stazioni ferroviarie: più sicurezza per i viaggiatori

Nei soli mesi estivi sono state impiegate 2079 pattuglie nelle stazioni siciliane e 580 a bordo dei 1280 convogli scortati

Nei mesi estivi, la polizia ferroviaria ha intensificato i controlli nelle stazioni etnee, per garantire la sicurezza dei viaggiatori in transito. Attraverso le scorte a bordo treno, le pattuglie in stazione e lungo la linea ferroviaria, i controlli ai depositi bagagli ed ai rottamatori la polfer ha vigilato per reprimere i reati  tipici dell’ambito ferroviario.

Controlli in aumento

Nei soli mesi estivi sono state impiegate 2079 pattuglie nelle stazioni siciliane e 580 a bordo dei 1280 convogli scortati. Sono stati controllati 232 veicoli ed elevate 28 contravvenzioni al regolamento polfer e 19 al codice della strada. Le persone identificate sono state 9757, il 4,7 per cento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre gli arresti sono stati 12 (+40 per cento) e le persone denunciate a piede libero 23. Inoltre sono stati sequestrati 72,5 grammi di cannabinoidi e rintracciate 15 persone scomparse, di cui 13 minori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sicurezza per i pendolari

Circa 60 chili di rame oggetto di furto sono stati recuperati e restituiti alle ferrovie di Palermo e Catania. La fine del periodo estivo non esaurisce i controlli e l’attività di vigilanza continuerà per garantire la sicurezza dei tanti pendolari che utilizzeranno il treno per i loro spostamenti verso la scuola, l’università ed il lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento