Ispezioni della polizia a carico di pregiudicati: denunce e sequestri

Due persone sono state denunciate per ricettazione, essendo state sorprese con circa 50 chili di cavi di rame

Sono contintuati anche nella serata di venerdì i controlli di polizia a San Cristoforo, con multe per esercenti ed automobilisti. Si è proceduto anche al controllo di due chioschi, entrambi sanzionati per occupazione del suolo pubblico abusiva con tavolini e sedie in plastica per favorire le consumazioni dei clienti. Si è inoltre proceduto al controllo di un ortofrutta, riscontrando la mancanza della licenza e l’occupazione del suolo pubblico senza concessione, con conseguente sequestro di diverse cassette di frutta e verdura. Complessivamente, tra verbali elevati, sono state contestate infrazioni per 22.500 euro circa. Inoltre, si è proceduto al controllo di 16 soggetti sottoposti agli arresti domiciliari, senza rilevare violazioni alla misura.

Due persone sono state denunciate per ricettazione, essendo state sorprese, durante un controllo, in possesso di un borsone contenente circa 50 chili di cavi di rame riconducibili ad enti telefonici. Una persona, durante una perquisizione, è stata trovata in possesso di due coltelli, per il cui porto illegale è stato deferito alla Procura della Repubblica. Sempre durante il servizio, una persona è stata denunciata per minaccia aggravata e porto abusivo di arma da fuoco. Nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nei confronti di soggetti con precedenti specifici, sono stati rinvenuti circa 60 grammi di marijuana del tipo “orange skunk”, per il cui possesso due pluripregiudicati ed un incensurato sono stati denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento