Controlli della polizia nelle scuole, 2 studenti sorpresi a fumare spinelli

Verifiche ad ampio raggio degli agenti che hanno segnalato i 2 minori al dirigente scolastico

Proseguono i controlli straordinari della polizia nel quartiere di Librino. In particolare in un istituto superiore gli agenti, in un controllo durante le attività ricreative, hanno sorpreso 4 alunni minorenni intenti a fumare sigarette, mentre 2 fumavano uno spinello di marijuana.

Per tali motivi, i minori sono stati immediatamente segnalati ai dirigenti scolastici che provvederanno a sanzionare gli alunni anche al pagamento di una sanzione pecuniaria per aver fumato tabacco all’interno della scuola nonostante il tassativo divieto; quanto ai 2 assuntori, è stata sequestrata la sostanza stupefacente e gli è anche stato contestato l’illecito amministrativo previsto dall’articolo 75 del D.P.R. 309/90, al fine di sottoporli ai programmi terapeutici previsti dalla normativa vigente.

Inoltre nell'ambito dei controlli, a seguito di mirato controllo, una persona è stata indagata in stato di libertà per aver alterato, nel caso specifico accorciato, la canna di un fucile che è stato sequestrato penalmente, insieme a una canna di ricambio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Infine sono stati indagati un uomo e una donna, entrambi con precedenti di polizia, per aver speso una banconota falsa in concorso. La coppia si era recata in un’attività commerciale nel quartiere Pigno e, approfittando della disattenzione dell’impiegata, ha acquistato una semplice bevanda per ricevere un cospicuo resto, in relazione alla spesa di una banconota da cento euro; il gestore dell’attività, resosi conto dell’accaduto, ha sporto denuncia presso gli uffici di Polizia, dove i poliziotti hanno immediatamente sequestrato la banconota e, a seguito di ulteriore attività investigativa, consistente anche nell’acquisizione dei filmati di video sorveglianza, hanno individuato i due malfattori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento