menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli nei ristoranti: blatte, alimenti scaduti e non tracciabili

Il kebab di piazza Stesicoro è stato chiuso e sottoposto a sequestro preventivo. In un ristorante di viale Alcide De Gasperi, La Braceria, la polizia Municipale ha multato il titolare: alimenti scaduti e prodotti non segnalati sul menu come congelati

La task force della Questura di Catania ancora in azione. L'ultimo controllo riguarda il kebab nella zona di piazza Stesicoro, Oli Kebab e Indian Food, accanto al McDonald. L’Asp ha riscontrato una grave infestazione da blatte presente sia sul piano sovrastante del locale per la lavorazione e la conservazione dei cibi, sia nell’area di vendita diretta al consumatore, sia su alimenti vegetali. L’attività è stata sequestrata e chiusa. Il gestore dell’attività è stato denunciato per il commercio di sostanze alimentari.

Altro controllo in un ristorante di viale Alcide De Gasperi, La Braceria dove la polizia Municipale ha multato il titolare, una donna, per avere realizzato una veranda con una struttura fissa di metallo e vetri per uno spazio di circa 140 metri quadrati e per la mancanza delle autorizzazioni amministrative. Multe per 5.168 euro. L’Asp ha denunciato la titolare per frode in commercio per la presenza sia di alimenti vari pasta, salumi e formaggi, riportanti la data di scadenza ormai superata sia di alimenti non segnalati nel menù come congelati e dei quali non è stato possibile accertare la tracciabilità, quali trenta chilogrammi circa di carne di pollo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento