Controlli contro il consumo di droga tra i minorenni: 10 fermati

La polizia di Stato ha controllato 10 soggetti intenti a spacciare o consumare droga in posti pubblici, come piazza Europa o San Giovanni Li Cuti

Si intensificano i controlli sullo spaccio e consumo di droga a Catania. La polizia ha identificato in piazza Europa un uomo che fumava nonostante la presenza di famiglie con figli in tenera età, palesemente infastidite per tale condotta. In piazza Sciascia è stato notato un giovane maggiorenne, già con precedenti specifici, cedere sostanza stupefacente a due minorenni: lo spacciatore è stato denunciato e risponderà di una pena più grave, che riguarda chi cede sostanza stupefacente ai minorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella piazzetta di San Giovanni Li Cuti, in pieno giorno e anche in questo caso senza rispetto alcuno nei riguardi dei tanti avventori, sono stati sorpresi due giovani intenti a fare uso di marjuana che sono stati segnalati agli organi competenti per il previsto piano di recupero. Inoltre, è stato indagato un terzo soggetto maggiorenne intento a spacciare marijuana ad altri tre minori. E' stato sottoposto a perquisizione personale, estesa anche al veicolo,e sono state rinvenute e sequestrate 3 bustine di cellophane contenenti 10 dosi di "erba", nonché la somma di 285 euro. Infine, otto assuntori sono stati segnalati alla prefettura per un piano di recupero. Nel corso delle operazioni di polizia, sono stati convocati i genitori dei minorenni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento