Controlli su circolazione e sicurezza stradale: fermata un'auto con a bordo marijuana

Gli agenti del commissariato Borgo-Ognina hanno effettuato numerosi controlli stradali elevando svariate sanzioni

Gli agenti del commissariato di Borgo-Ognina hanno effettuato numerosi controlli volti alla tutela della sicurezza stradale,con particolare riferimento all’obbligo della copertura assicurativa RC auto e motoveicoli, il divieto di utilizzo del telefonino alla guida e l’obbligo del casco protettivo.

Nel corso dei controlli è stata fermata un'auto con a bordo tre giovani,uno dei quali, studente universitario, è stato  trovato in possesso di o marjuana che è stato sequestrata. Al giovane è stato contestato l’illecito amministrativo riguardante l’uso personale di detta sostanza e, per tale motivo, verrà segnalato alla locale Prefettura per ulteriori addebiti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati,inoltreì, effettuati numerosi controlli di persone e veicoli, elevate svariate sanzioni al codice stradale per uso di cellulare alla guida e controllati diversi soggetti sottoposti agli arresti domiciliari. Nella giornata di ieri, in piazza Vice Rè,insieme alla polizia municipale, è stato effettuato un posto di blocco e sono state elevate 18 sanzioni al codice stradale per un totale di euro 5016.67 e tra le contestazioni sono emerse: un ritiro patente in quanto scaduta, 4 veicoli sequestrati per mancanza di assicurazione e 2 motoveicoli sottoposti a fermo per mancanza di casco protettivo, la sospensione dalla circolazione di 2 veicoli perché privi della revisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento