menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli su associazioni culturali, denunciato un 24enne

Aveva trasformato il circolo privato, di cui era responsabile, in un luogo di pubblico spettacolo in cui organizzava attività di intrattenimento e ritrovo senza autorizzazione

Un 24enne rappresentate di un'associazione culturale di Motta Sant'Anastasia è stato denunciato per apertura abusiva di luoghi di pubblico trattenimento, e multato di 1.032 euro per la somministrazione di bevande, anche alcoliche, senza la licenza prevista.

I carabinieri di Catania, con l'ausilio della polizia municipale e della Siae, negli ultimi giorni hanno effettuato diversi controlli e verifiche in associazioni culturali, scoprendo che il giovane in questione aveva trasformato il circolo privato, di cui era responsabile, in un luogo di pubblico spettacolo in cui organizzava attività di intrattenimento e ritrovo senza autorizzazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento