Controlli sul territorio, sequestrata sala giochi a San Cristoforo

Il titolare,un 26enne già con precedenti penali per spaccio di droga è risultato privo di qualsiasi autorizzazione

Durante il weekend appena trascorso gli agenti del commissariato centrale, insieme a personale del reparto prevenzione crimine Sicilia orientale e con la collaborazione della polizia municipale hanno svolto una serie di controlli in centro e nei luoghi di maggiore interesse turistico.

A San Cristoforo sono stati effettuati dei controlli in una sala giochi, il titolare P.B. , 26enne, già tratto in arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato denunciato perché ritenuto responsabile di aver esercitato abusivamente l’attività di raccolta di scommesse senza avere alcuna autorizzazione. Nel corso dell’intervento i locali della sala giochi, al cui interno erano state installate otto postazioni pc utilizzate per l’attività illecita, sono stati sottoposti a sequestro preventivo; si è altresì provveduto a sequestrare 24 ricevute da gioco e quaderni con gli appunti delle giocate e 110 petardi.

 Nel corso delle verifiche sul territorio inoltre sono stati quindi identificate136 persone, controllato un esercizio pubblico, sequestrato preventivamente un immobile,effettuata una perquisizione, ritirate 3 patenti e 7 carte di ciroclazione, emesse 44 contravvenzione al codice della strada, controllati 44 veicoli e 1881 tramite il sistema mercurio, sequestrati 7 veicoli e 2 motocicli, sei i fermi amministrativi eseguiti e 31 controlli per arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento