Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Denunciato un giovane di Scordia che "scortava" un calesse

Ha inveito contro i militari, per poi continuare a minacciare uno dei carabinieri e ad offendere la divisa indossata

Foto archivio

I carabinieri della stazione di Scordia hanno denunciato un 25enne del posto, poiché ritenuto responsabile di oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale e vilipendio delle forze armate. Nell’ambito di un servizio finalizzato al rispetto delle norme anti covid-19, nel percorrere la strada provinciale 28, i militari hanno notato un calesse trainato da un cavallo e condotto da un 36enne del paese, “scortato” a breve distanza da uno scooter con a bordo un 24enne ed il ragazzo denunciato. Quest’ultimo, all’alt imposto, facendo anche ampi gesti provocatori con una mano, ha inveito contro i militari, per poi continuare a minacciare uno dei carabinieri durante il controllo e ad offendere la divisa indossata, motivo per il quale si è proceduto a denunciarlo. I tre soggetti, non avendo alcuna valida motivazione per circolare, sono stati sanzionati per la violazione delle norme sul Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato un giovane di Scordia che "scortava" un calesse

CataniaToday è in caricamento