Internet point raccoglieva scommesse: multa da oltre 11mila euro

Il servizio di controllo è stato effettuato dai carabinieri con il supporto di personale dei Monopoli di Stato

I carabinieri di Aci Castello hanno effettuato alcuni controlli ad esercizi pubblici che in si occupano dell’attività di raccolta scommesse. Il servizio di controllo è stato effettuato con il supporto di personale dei Monopoli di Stato ed ha riguardato, tre esercizi siti rispettivamente in via Ara Di Giove ed in via Firenze. In particolare è emerso che in quest’ultima attività commerciale era consentito l’esercizio abusivo della scommessa sui siti internet dedicati, ciò in totale assenza di specifica autorizzazione a fronte invece di quella rilasciata, esclusivamente, come “Internet Point”. A seguito delle contestazioni, il titolare dell’esercizio è stato denunciato all’autorità giudiziaria e, inoltre, è stata elevata una sanzione nei suoi confronti di 11mila e 500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento