Multa e sequestro per un'officina abusiva a Palagonia

I carabinieri, oltre a comminare all’abusivo una sanzione di 860,67 euro, hanno posto sotto sequestro amministrativo l’officina

I carabinieri di Palagonia hanno sottoposto a controllo un' officina per la riparazione di auto in contrada Santa Maria. L’attiva ispettiva dei militari ha consentito di verificare come il titolare, esercitasse la professione di meccanico senza la regolare iscrizione all’albo delle imprese artigiane presso la camera di commercio ed avvalendosi della collaborazione di un coetaneo di Militello Val di Catania. I carabinieri, oltre a comminare all’abusivo una sanzione di 860,67 euro, hanno posto sotto sequestro amministrativo l’officina, in attesa del provvedimento del Sindaco che ne disporrà la chiusura definitiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento