Cronaca

Controllo straordinario del territorio: due persone arrestate e una denunciata

Servizio di controllo del territorio nell’ambito del piano del denominato “Modello Trinacria”

Servizio di controllo del territorio nell’ambito del piano del denominato “Modello Trinacria”. I carabinieri hanno arrestato a Mascali Marco Ragusa, 37enne, del luogo, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. I militari hanno accertato che l’uomo qualche giorno fa a Riposto si è reso responsabile di un furto di un telefonino “Samsung” ai danni di un pensionato, violando così i vincoli della Sorveglianza Speciale cui era sottoposto;

Arrestato a Zafferana Etnea un 22enne per detenzione ai fini di spaccio  di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizioni. I carabinieri hanno controllato il giovane mentre era  a piedi in una via del centro cittadino ed insospettiti dal suo atteggiamento hanno proceduto ad una perquisizione personale e domiciliare rinvenendo e sequestrando a casa del fermato, abilmente occultate in un’anta dell’armadio della sua camera, una busta di plastica contenente 40 grammi di marijuana ed una cartuccia cal. 7,65.

Denunciato un 42enne, di Santa Venerina, poiché sorpreso alla guida del proprio mezzo sprovvisto di patente, poiché revocata con recidiva.

Inoltre, sono stati segnalati alla Prefettura di Catania tre giovani della zona trovati in possesso di un quantitativo modico di marijuana. Controllate anche 45 persone,  20 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo, eseguite 6 perquisizioni domiciliari ed elevate 7 sanzioni al cod

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo straordinario del territorio: due persone arrestate e una denunciata

CataniaToday è in caricamento