menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controllo del territorio a Giarre, armi da guerra trovate in casa di una 44enne

Il 'movimentato' centro etneo è stato passato al setaccio dai carabinieri che hanno denunciato una 44enne per detenzione illegale di armi e munizioni da guerra

Nuovo servizio straordinario di controllo del territorio a Giarre. Il 'movimentato' centro etneo è stato passato al setaccio dai carabinieri che hanno denunciato una 44enne per detenzione illegale di armi e munizioni da guerra sequestrando nell’abitazione della donna 15 bossoli esplosi cal. 5,56 nato e n. 20 bossoli esplosi cal. 9 parabellum.

Denunciato inoltre un 52enne, di Riposto che aveva in auto un coltello a serramanico, con un lunghezza di cm. 40.  Sono stati segnalati alla Prefettura di Catania, anche, un 41enne di Giarre ed un 28enne di Mascali per uso personale di sostanze stupefacenti. I militari hanno controllato 80 persone, 35 veicoli, di cui due sottoposti a sequestro amministrativo, eseguite 4 perquisizioni domiciliari ed elevate 14 sanzioni al codice della strada per un valore complessivo di 4.300 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento