rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca

Controllo del territorio a Giarre, fioccano denunce per reati minori

Denunciate due persone di Giarre, il primo per aver allaccio abusivo alla rete pubblica di distribuzione dell’acqua potabile mentre il secondo è stato beccato ad alimentare la propria abitazione attraverso un collegamento abusivo alla rete elettrica pubblica

Ieri pomeriggio i carabinieri di Giarre hanno 'rastrellato' il territorio a caccia di reati. Ed ecco i risultati conseguiti al termine dell'operazione. Denunciate due persone di Giarre, il primo per aver allacciato illegalmente il proprio impianto idrico alla rete pubblica di distribuzione dell’acqua potabile mentre il secondo è stato beccato ad alimentare la propria abitazione attraverso un collegamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Denunciata una persona di Riposto poiché deteneva un bastone del genere vietato dalla legge. Denunciate anche altre quattro persone, tra le quali un egiziano e un nigeriano, sorprese a condurre i propri mezzi senza la patente di guida. Segnalata, infine, alla Prefettura di Catania una persona di Giarre per uso personale di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo del territorio a Giarre, fioccano denunce per reati minori

CataniaToday è in caricamento