Controllore dell'Amt aggredito, Bianco: diventino agenti di polizia amministrativa

Il sindaco ha voluto incontrare nel Palazzo degli elefanti il dipendente dell'Azienda metropolitana trasporti aggredito con un vigilante da tre sconosciuti e accompagnato dal presidente Carlo Lungaro. "Chiederò alle autorità di Pubblica sicurezza di verificare la possibilità di riconoscere la qualifica a chi svolge questa funzione di controllo"

Antonio Franco, controllore dell'Amt, è stato aggredito da tre sconosciuti che, sorpresi senza biglietto su un autobus della linea 534, si erano rifiutati di esibire i documenti d'identità.

Il sindaco Bianco ha voluto incontrare il sig. Franco, rimasto contuso e medicato in ospedale. Con lui erano presenti anche il presidente dell'Azienda metropolitana trasporti Carlo Lungaro e un vigilante, Salvo Virzì, anche lui aggredito dai tre. All'incontro hanno preso parte anche gli assessori Marco Consoli, Giuseppe Girlando e Valentina Scialfa.

"Ho voluto - ha detto Bianco - stringere la mano a queste due persone spiegando che la città è con loro e che non bisogna farsi intimidire. Considero assolutamente inaccettabile che certe piccole illegalità diventino la norma e considero inammissibile che si possa non solo salire su un autobus e non pagare il biglietto ma anche aggredire chi controlla facendo soltanto il proprio dovere". "Chiederò - ha aggiunto Bianco - alle autorità di Pubblica sicurezza di verificare la possibilità di riconoscere la qualifica di agenti di polizia amministrativa a chi svolge questa funzione di controllo in modo che eventuali aggressioni rappresentino un reato ancora più grave. A Catania le regole vanno rispettate, altrimenti non avremo futuro. Furbi e violenti vanno isolati".

AMT-1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento