Cronaca

Coop Cesame, sottoscritto il contratto di sviluppo settoriale: "Epilogo positivo"

Cgil e la Filctem Cgil di Catania mostrano soddisfazione per l'esito raggiunto alla Regione. "Il tutto avviene dopo sei anni di vertenza" aggiungono

Sottoscritto alla Regione il contratto di sviluppo settoriale della Coop Cesame. La comunicano  la Cgil e la Filctem Cgil di Catania che parlano di "positivo epilogo dopo sei anni di vertenza".

CONTRATTO DI PROGRAMMA SETTORIALE PRESENTATO DALLA COOP CESAME

Il contratto, fanno sapere inoltre i sindacati, "sblocca definitivamente l'iter burocratico e consente ai soci lavoratori di passare alla fase di ristrutturazione aziendale. L'accordo sarà illustrato alla stampa martedì 15 marzo, alle ore 10,30, nella Sala Russo Cgil di via Crociferi 40. Saranno presenti, oltre ai soci lavoratori, il presidente della Cooperativa Cesame Sergio Magnanti, il segretario generale della Camera del lavoro Giacomo Rota, la segretaria confederale Margherita Patti e il segretario generale di Filctem Cgil Peppe D'Aquila.

Il contratto è stato sottoscritto dal presidente Magnanti, dall'assessore regionale Mariella Lo Bello, dal direttore del Dipartimento Attività produttive, architetto Alessandro Ferrara. D'Aquila, Rota e Patti commentano in concerto: "Finalmente in casa Cesame si inizia a parlare di impresa. Arriviamo a questo risultato dopo anni di lotte sindacale e di tenacia dei lavoratori, degna dei migliori imprenditori. Decisivo è stato il ruolo dell'assessore Lo Bello e del direttore Ferrara. Ringraziamo anche il presidente della Regione, Rosario Crocetta. La Cgil e la Filctem rimarranno sempre a fianco dei soci lavoratori, che hanno costruito un modello di sviluppo vincente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coop Cesame, sottoscritto il contratto di sviluppo settoriale: "Epilogo positivo"

CataniaToday è in caricamento