rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Coppietta sorpresa a “ripulire” un appartamento a “Tarderia”: arrestati

due carabinieri di pattuglia hanno notato l’anomalia delle ante in legno divelte all’ingresso ed entrati nell’immobile li hanno sorpresi a rubare. Il proprietario di casa è stato immediatamente avvisato

I carabinieri di Pedara hanno arrestato, nella flagranza, una giovane coppia di fidanzati, entrambi 21enni, per furto aggravato in concorso. Proprio nel pomeriggio di ferragosto i due hanno deciso di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione di Via Tarderia 78, in quel momento disabitata, per asportarne mobili e suppellettili vari.

Per loro sfortuna, due carabinieri di pattuglia hanno notato l’anomalia delle ante in legno divelte all’ingresso ed entrati nell’immobile li hanno sorpresi a rubare. Il proprietario di casa è stato immediatamente avvisato mentre per i ladruncoli il magistrato di turno, dopo averne convalidato l’arresto, ne ha disposto la momentanea liberazione in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppietta sorpresa a “ripulire” un appartamento a “Tarderia”: arrestati

CataniaToday è in caricamento