Salvo Pogliese ricorda Bommarito: "Ha lasciato una traccia forte"

Monsignor Luigi Bommarito è stato arcivescovo di Catania dal 1988 al 2002

“La Città di Catania esprime cordoglio per la scomparsa dell’arcivescovo emerito Luigi Bommarito, per 14 anni guida carismatica della Chiesa catanese". Questo il commento del sindaco Salvo Pogliese per la scomparsa di Monsignor Luigi Bommarito, già arcivescovo di Catania dal 1988 al 2002.

"Tantissimi i catanesi ricordano ancora, con emozione, lo slancio che caratterizzò il suo impegno pastorale- continua il sindaco - a capo dell’Arcidiocesi, l’entusiasmo delle sue iniziative civili e religiose e la storica visita del Santo Padre Giovanni Paolo II a Catania. Rimane di Bommarito una traccia forte nella città, di cui fu punto di riferimento per la crescita civile e morale della comunità cittadina”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento