Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, la base Usa Sigonella dona mascherine per oltre 400 mila euro

La consegna più recente riguarda la seconda di tre consegne previste di dispositivi di protezione individuale (Dpi) a tre ospedali di Catania. A farla è stata la Stazione aeronavale della Marina Usa di Sigonella

La base americana Nas Sigonella dona oltre 400mila euro in attrezzature mediche per contribuire alla lotta contro il Covid-19 in Sicilia. La consegna più recente riguarda la seconda di tre consegne previste di Dispositivi di protezione individuale (Dpi) a tre ospedali di Catania. A farla è stata la Stazione aeronavale della Marina Usa di Sigonella in coordinamento col Programma di assistenza umanitaria dell'Agenzia della difesa per la sicurezza e la cooperazione (Defense security cooperation agency) e la Missione diplomatica statunitense in Italia.

Mascherine e camici chirurgici sono stati donati agli ospedali Garibaldi-Nesima e Cannizzaro e al Policlinico universitario per "aiutare i primi soccorritori sanitari nella lotta contro il Covid e per "supportare l'esecuzione di numerose altre procedure mediche".

"L'aver consegnato queste donazioni - ha affermato il capitano di Vascello Kevin Pickard, comandante della Nas Sigonella - è per me un onore e un privilegio. Ci auguriamo che contribuiranno alla nostra lotta comune contro questa malattia supportando gli operatori sanitari in prima linea negli ospedali locali. Da oltre 60 anni, i marinai in servizio presso la Nas Sigonella e le loro famiglie - ha sottolineato - sentono con orgoglio la Sicilia come casa propria. Rimarremo sempre uniti, come vicini e alleati, alla nostra famiglia siciliana. Siamo e continueremo a essere alleati per contrastare questa pandemia, e ne usciremo più forti". La fornitura di dispositivi di protezione individuale rappresenta una parte dei contratti aggiudicati dal Naples contracting shore team a sostegno della donazione delle forze navali Europa-Africa (Cne-A) in Italia, che ammontano a circa 1,3 milioni di dollari in scorte e forniture mediche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la base Usa Sigonella dona mascherine per oltre 400 mila euro

CataniaToday è in caricamento