Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, in Sicilia più di mille nuovi contagi (nel catanese 191): 20 i morti

L'Isola registra più del 10% dei contagi nazionali, ma è anche la regione dove si sono fatti più test nelle ultime 24 ore. Il tasso si positività infatti scende al 2,9%. Salgono sia i ricoveri in regime ordinario che le terapie intensive.

Più del dieci per cento dei contagi nazionali è in Sicilia. Sono infatti 1.110 (sui 9.789 in Italia) i nuovi casi individuati sull'Isola a fronte di 38.058 tamponi processati. Quello siciliano però è il più alto numero di test effettuato nelle ultime 24 ore di tutte le altre regioni, infatti il tasso di positività scende al 2,9%. In aumento, rispetto agli ultimi giorni, il numero di decessi: 20. 

Zone Rosse | L'ordinanza per due Comuni del Catanese

Notevole l'incremento dei ricoveri: i pazienti in regime ordinario diventano 1.191 (+43 rispetto a ieri), mentre quelli in terapia intensiva 174 (+3) con otto nuovi ingressi. I guariti sono 372, mentre gli attuali positivi diventano 23.709 (+738): di questi 22.344 in isolamento domiciliare.  Poco meno della metà dei nuovi contagi sono stati in provincia di Palermo: 500. Gli altri a Catania (191); Messina (121); Siracusa (162), Trapani (15), Ragusa (34), Caltanissetta (53), Agrigento (19) ed Enna (15). (articolo in aggiornamento).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Sicilia più di mille nuovi contagi (nel catanese 191): 20 i morti

CataniaToday è in caricamento