Coronavirus, in Sicilia 1258 nuovi casi e 45 morti: a Catania +427 contagi

Scende il numero dei tamponi effettuati (6447) mentre si registra un nuovo record giornaliero di decessi. Si segnalano 292 guariti mentre complessivamente rimangono ricoverate 1597 persone

La curva dei nuovi casi registrati in Sicilia segna una flessione verso il basso: sono 1258 i casi in registrati ma scende anche il numero dei tamponi processati che sono 6447. Si segnala un nuovo record di decessi giornalieri, 45 morti che portano il totale delle vittime a 1186. I guariti sono 292 mentre scende di una unità il numero dei ricoveri in terapia intensiva: i posti occupati sono quindi 241 su 751 disponibili (secondo il dato fornito dal ministero della Salute). Complessivamente rimangono ospedalizzate 1597 persone. La suddivisione dei nuovi casi nelle province siciliane è la seguente: Palermo 420, Catania 427, Messina 94, Ragusa 61, Trapani 10, Siracusa 83, Agrigento 60, Caltanissetta 102, Enna 1. Gli attualmente positivi nell'Isola sono 37162 mentre in isolamento domiciliare rimangono 35324 persone. Questi i dati forniti oggi 22 novembre 2020 dal ministero della Salute sulla situazione coronavirus in Sicilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento