Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Covid, in Sicilia 1.134 nuovi casi in un giorno: la crescita dei ricoveri avvicina la zona gialla

A Catania sono 168. Secondo il ministero della Salute, i tamponi analizzati sono stati 16.602 con l'incidenza che sale al 6,8%. In 24 ore altre 14 persone sono finite in ospedale tra reparti ordinari e terapia intensiva. Il numero degli attuali positivi è di 16.234. La sola regione italiana a fare peggio è il Lazio

La Sicilia supera quota mille confermandosi nuovamente la regione con il maggiore incremento di casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore. Secondo il report del ministero della Salute i nuovi positivi sono ben 1.134. I tamponi analizzati sono stati 16.602 con l'incidenza che sale al 6,8%.

I ricoverati con sintomi Covid nei reparti ordinari degli ospedali sono 473 (ieri 459) ma altri 59 pazienti (come ieri) sono in terapia intensiva (due i nuovi ingressi) per un totale di 532 ospedalizzati (ieri 518). In isolamento domiciliare ci sono 15.702 persone (ieri 15.066). Numeri che avvicinano la Sicilia alla zona gialla. Il tasso di posti letto ordinari occupati da pazienti Covid sfiora infatti il 15% (una delle due soglie da superare per fare scattare il passaggio di colore).

Il numero degli attuali positivi è di 16.234. La sola regione italiana a fare peggio è il Lazio con poco più di 16.800. Altre 472 persone sono state dichiarate guarite e il totale dall'inizio della pandemia arriva a 230.056. Le vittime nel complesso sono invece 6.121. La crifra tiene conto dell'incremento di 12 vittime riportato oggi dal ministero. C'è però una precisazione da fare: cinque sono riferite a ieri, altre 5 al 10 agosto, una al sei agosto e una al 28 giugno. 

La divisione dei nuovi casi per provncia: Palermo 182; Catania 168; Messina 263; Siracusa 110; Ragusa 110; Trapani 98; Caltanissetta: 82; Agrigento 118; Enna 3. 

Notti bianche per i vaccini

Il commissario ad acta per l'emergenza covid area metropolitana di Catania Pino Liberti con il presidente del Maas Emanuele Zappia, lanciano l'idea di una notte bianca al M.A.A.S (Mercati Agro Alimentari all'Ingrosso Sicilia) che possa consentire agli operatori esterni di immunizzarsi. "Oggi e domani completeremo le vaccinazioni programmate per gli operatori dell'ortofrutticolo e dell'ittico che ne hanno fatto richiesta", ha detto Liberti, che stamattina e' stato in visita alla struttura, dove e' stato allestito un hub temporaneo con area anamnesi, somministrazioni e attesa. (L'articolo completo)

Nuovi incarichi

Francesco Bevere è il nuovo dirigente generale del dipartimento per le Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico dell’assessorato regionale della Salute. Lo ha nominato il governo Musumeci, su proposta dell’assessore Ruggero Razza. Bevere, che prende il posto di Mario La Rocca (finito nella bufera per l'audio su Whatsapp in cui ordinava di "caricare" i numeri dei posti letto di Rianimazione), che gestiva da alcuni mesi la struttura ad interim, è dirigente sanitario del ministero della Salute. Per diversi anni è stato anche direttore generale della Programmazione sanitaria dello stesso ministero e, fino al 2019, direttore generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. (L'articolo completo)

La situazione in Italia (fonte Today.it)

In tutta Italia si registrano 7.270 nuovi casi (su 216.969 tamponi in 24 ore) e 30 morti. Oggi il tasso di positività è al 3,3%. Aumentano ancora i ricoveri, sia quelli nelle terapie intensive (+15) sia quelli nei reparti ordinari (+27). E crescono anche gli attualmente positivi: sono 121.285, cioè oltre 2.500 in più rispetto a mercoledì. Dall'inizio della pandemia i casi sono 4.420.429, i morti 128.334. I dimessi e i guariti sono invece 4.170.810, con un incremento di 4.715 rispetto a mercoledì, mentre gli attuali positivi salgono a 121.285, con un aumento di 2.524 nelle ultime 24 ore.

Continua a non calare la curva dei contagi giornalieri nel nostro Paese, soprattutto a causa dell'avanzata della variante Delta, ex indiana, più contagiosa e virulenta: nel bollettino di ieri sono stati registrati 6.968 nuovi casi e 31 morti, con una percentuale di positività del 3%. In aumento sia i ricoveri ordinari che quelli in terapia intensiva.

  • Attualmente positivi: ieri 118.761
  • Deceduti: dato di ieri 128.304 (+31)
  • Ricoverati con sintomi: ieri 2.948 (+68)
  • In terapia intensiva: ieri 337 di cui 40 nuovi (+15)
  • Tamponi: ieri 230.039
  • Nuovi casi: ieri 6.968
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia 1.134 nuovi casi in un giorno: la crescita dei ricoveri avvicina la zona gialla

CataniaToday è in caricamento