Coronavirus, dimessi altri cinque pazienti dall'ospedale "Gravina"

I pazienti, ricoverati nella prima metà di marzo, sono stati trattati con terapia standard che combina l’utilizzo di azitromicina, idrossiclorochina, antivirale e eparina

Altri cinque pazienti sono guariti dal Covid-19 presso l'ospedale "Gravina" di Caltagirone e verranno dimessi oggi, come reso noto dall'Asp di Catania. Si tratta di una donna di 56 anni, residente a Pescara, di un uomo di 60 anni e un uomo di 65 anni, residenti nel calatino. Ci sono poi un giovane di 29, residente nell’ennese e un uomo di 56 anni del nisseno. I pazienti, ricoverati nella prima metà di marzo, sono stati trattati con terapia standard che combina l’utilizzo di azitromicina, idrossiclorochina, antivirale e eparina. Per loro i tamponi di controllo sono risultati negativi. Presso il “Gravina” sono, adesso, 36 i pazienti ricoverati per Covid-19. Sul fronte dei contagi, continuano ad essere buoni i numeri con i quali la Sicilia si avvicina alla tanto attesa "fase 2".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' dal 12 aprile ormai che il numero dei nuovi casi si è assestato sulla media di circa 45 al giorno. Oggi sono 43 i casi nuovi scoperti sui 3.418 tamponi validati dai laboratori regionali (1,25%). Dall'inizio dei controlli dunque i tamponi effettuati sono arrivati a 62.150 e i casi totali registrati sull'Isola sono 2.926. Il picco si è avuto dal 21 marzo ai primi giorni di aprile, con il record del 26 marzo (170 casi in un giorno). Poi è iniziata una lenta discesa della curva fino al plateau di questi ultimi giorni nonostante il numero di tamponi effettuati sia andato via via crescendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

  • Corte dei Conti: condannato l'ex sindaco di Catania Enzo Bianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento