menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, dimessi altri cinque pazienti dall'ospedale "Gravina"

I pazienti, ricoverati nella prima metà di marzo, sono stati trattati con terapia standard che combina l’utilizzo di azitromicina, idrossiclorochina, antivirale e eparina

Altri cinque pazienti sono guariti dal Covid-19 presso l'ospedale "Gravina" di Caltagirone e verranno dimessi oggi, come reso noto dall'Asp di Catania. Si tratta di una donna di 56 anni, residente a Pescara, di un uomo di 60 anni e un uomo di 65 anni, residenti nel calatino. Ci sono poi un giovane di 29, residente nell’ennese e un uomo di 56 anni del nisseno. I pazienti, ricoverati nella prima metà di marzo, sono stati trattati con terapia standard che combina l’utilizzo di azitromicina, idrossiclorochina, antivirale e eparina. Per loro i tamponi di controllo sono risultati negativi. Presso il “Gravina” sono, adesso, 36 i pazienti ricoverati per Covid-19. Sul fronte dei contagi, continuano ad essere buoni i numeri con i quali la Sicilia si avvicina alla tanto attesa "fase 2".

E' dal 12 aprile ormai che il numero dei nuovi casi si è assestato sulla media di circa 45 al giorno. Oggi sono 43 i casi nuovi scoperti sui 3.418 tamponi validati dai laboratori regionali (1,25%). Dall'inizio dei controlli dunque i tamponi effettuati sono arrivati a 62.150 e i casi totali registrati sull'Isola sono 2.926. Il picco si è avuto dal 21 marzo ai primi giorni di aprile, con il record del 26 marzo (170 casi in un giorno). Poi è iniziata una lenta discesa della curva fino al plateau di questi ultimi giorni nonostante il numero di tamponi effettuati sia andato via via crescendo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Salute

Bromelina: cos'è, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento