Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, il sindaco incontra i consiglieri: ”Vigile prudenza senza alimentare allarmismi”

Il primo cittadino ha incontrato i capigruppo e ha rassicurato: "Gli eventi proseguiranno normalmente e scuole aperte"

I consiglieri comunali di Forza Italia avevano chiesto un consiglio straordinario. Zammataro, di Diventerà Bellissima, la sanificazione di scuole e uffici comunali. Di Salvo, del gruppo misto, maggiori tutele per il personale. Il coronavirus ha allarmato anche la politica di Palazzo degli Elefanti e così, questo pomeriggio, il sindaco Pogliese ha incontrato i capigruppo per fare il punto sulla situazione e sulle misure in atto per contrastare l'emergenza.

Se Milano ha lanciato l'hashtag #Milanononsiferma nemmeno Catania si fermerà e continuerà a rispettare la programmazione dei vari eventi pubblici programmati, mantenendo comunque - come recita la nota di Palazzo degli Elefanti - "un atteggiamento di vigile prudenza".

L'incontro, convocato dal presidente del consiglio Giuseppe Castiglione, ha visto la presenza dei consiglieri e dei  responsabili dei servizi di prevenzione e protezione della salute dei dipendenti comunali.

Il sindaco vuole frenare gli allarmismi infonati e ha confermato che le scuole e gli uffici pubblici rimarranno aperti anche nei prossimi giorni e che tutti gli eventi in programma si svolgeranno regolarmente, compreso il TBEX dal 10 al 13 Marzo con la presenza di oltre 500 social influencer e blogger di rango internazionale.

Pogliese ha infine confermato che entro lunedì si completerà il piano di igienizzazione delle scuole e degli uffici pubblici comunali, specificando che, se non indicato da medici, non è necessario utilizzare particolari precauzioni, come l’uso delle mascherine, poiché è sufficiente attenersi alle indicazioni del Ministero della Salute sulle azioni di prevenzione. 

Infine, il sindaco  nel ringraziare Castiglione e la conferenza dei capigruppo per l’occasione di confronto, ha chiarito che informerà costantemente l’assemblea cittadina sugli sviluppi dell’eventuale diffusione del Coronovirus e sulle misure di contrasto che verranno di conseguenza adottate, tenuto conto anche dei gravi danni che stanno subendo il commercio e il settore del turismo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il sindaco incontra i consiglieri: ”Vigile prudenza senza alimentare allarmismi”

CataniaToday è in caricamento