Coronavirus, nuovi casi nella provincia etnea

A Zafferana Etnea è stato il sindaco a comunicarlo, mentre nel paternese è stato trovato positivo un anziano che aveva da poco festeggiato le nozze d'oro

Aumentano i casi di positività al Covid19 che nel catanese hanno superato la soglia della cinquantina. Nelle ultime ore sono emersi due nuovi casi: uno a Paternò e uno a Zafferana Etnea. Nel caso paternese si tratta di un anziano che si ritroverebbe ricoverato all'ospedale San Marco ed è intubato. L'uomo aveva da poco festeggiato le nozze d'oro e per questa ragione sono in corso le procedure per ricostruire tutta la catena di contatti e imporre, così, l'isolamento domiciliare.

Per il caso di positività di Zafferana è stato il primo cittadino ad annuciarlo attraverso una nota stampa poi diramata anche sui social. Come spiega il primo cittadino Salvo Russo l'uomo avrebbe effettuato un tampone ed è stata rilevata la sua positività. E' asintomatico ed è in quarantena così come la sua famiglia.

"Non bisogna fare alcun allarmismo - ha detto il sindaco - ma, allo stesso tempo, questo episodio deve farci riflettere. Vi esorto, pertanto, a non abbassare la guardia, ad avere buon senso nei comportamenti e rispettare sempre le disposizioni precauzionali".

Inoltre Russo ha ribadito che gli eventi previsti per il cartellone "Etna in scena" proseguiranno con la massima attenzione e seguendo alla lettere le norme anti contagio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento