Coronavirus, ospedale Garibaldi: tampone a 350 operatori

Nelle prossime settimane i controlli saranno estesi a tutto il personale in servizio, sanitario, tecnico e amministrativo

All'azienda ospedaliera Garibaldi di Catania è stato eseguito il tampone di controllo per il Coronavirus a 350 operatori sanitari, selezionati in ragione del livello di rischio e di esposizione. Nelle prossime settimane i controlli saranno estesi a tutto il personale in servizio, sanitario, tecnico e amministrativo. "L'obiettivo - spiega il direttore sanitario aziendale, Giuseppe Giammanco - è quello di ridurre al minimo il rischio del contagio all'interno dei nostri ospedali e mettere i nostri dipendenti nelle condizioni di lavoro più sicure".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento