menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, partiti i ‘buoni spesa’ di dicembre per il primo elenco di beneficiari

Si tratta dei “buoni spesa” legati all’emergenza epidemiologica e sanitaria da Covid-19, finanziati con i fondi del Decreto Legge n. 154/2020

I “buoni spesa” legati all’emergenza epidemiologica e sanitaria da Covid-19, finanziati con i fondi del Decreto Legge n. 154/2020 e riferiti ad un primo elenco di beneficiari di Aci Sant’Antonio le cui domande presso gli Uffici preposti sono risultate idonee, sono attivi da ieri, mercoledì 30 dicembre. I beneficiari sono stati informati tramite e-mail e potranno acquistare beni di prima necessità presso gli undici esercizi convenzionati con il Comune di Aci Sant’Antonio (alimentari, farmacie, erboristerie), il cui elenco è presente sul sito web istituzionale dell’Ente.

“Sono state 172 le domande accolte in merito a questo primo elenco – ha spiegato il Sindaco, Santo Caruso – e anche se in forma limitata posso affermare che questa forma di aiuto in questo momento si rivela importantissima. Sappiamo bene come la pandemia abbia colpito l’intero globo al di là della sfera sanitaria, incidendo pesantemente a livello economico, e questo tipo di intervento, sommato a quello che ogni ente e le associazioni di volontariato portano avanti tutti i giorni, può risultare in alcuni casi determinante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento