Coronavirus, Prefettura: "Monitorare la prevenzione e il contrasto dei fenomeni criminosi"

 E' la linea guida disposta dalla prefettura di Catania, affrontata in due riunioni del Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal prefetto di Catania Claudio Sammartino

Intercettare per tempo le criticità del tessuto economico sociale e occupazionale che la complessa situazione, determinata dalla diffusione del Covid -19, può generare nell'intero territorio provinciale. E' la linea guida disposta dalla prefettura di Catania nel monitoraggio sulle azioni di prevenzione e contrasto dei fenomeni criminosi e di ogni forma di illegalità, affrontata in due riunioni del Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal prefetto di Catania Claudio Sammartino.

Alla prima riunione, sono stati invitati, in video conferenza, il Sindaco della Citta' Metropolitana, il Questore, il Comandante provinciale dei Carabinieri, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza, il Segretario generale dell'Anci Sicilia, i Responsabili di Confindustria, della Confcommercio, della Confesercenti, della Confederazione Nazionale dell'Artigianato, della Camera di Commercio, i Segretari Generali Territoriali delle Organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e Ugl.

"E' stato ribadito - si legge in una nota diffusa dalla prefettura di Catania - l'impegno di tutti gli attori istituzionali e sociali al fine di attuare, dai diversi punti di osservazione, un puntuale e costante monitoraggio delle situazioni di criticità, per individuare e attuare, se possibile, iniziative di risposta alle esigenze manifestate". "Bisogna prevenire e contrastare per tempo eventuali forme di "sostegno" nei confronti di imprese, attivita' commerciali e produttive da parte delle organizzazioni criminali, le quali in tal modo, attraverso il reimpiego di capitali di provenienza illecita, tentano di impadronirsi di aziende e attivita' commerciali e inserirsi nell'economia legale".

Per contrastare ogni tipo di fenomeno sarà rafforzata la vigilanza dalle Forze dell'Ordine con riguardo, in particolare, alla filiera agroalimentare, alla gestione degli approvvigionamenti e alla distribuzione al dettaglio delle piccole e medie imprese, alla sanità, al comparto turistico-alberghiero e della ristorazione e ad ogni altra filiera economico-produttiva di interesse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Significativa attenzione verrà rivolta anche alle attività produttive commerciali e artigianali al fine di intercettare e contrastare per tempo fenomeni di usura che possono ancor di piu' aggravarsi nel tessuto provinciale a causa della necessità di risorse finanziarie per la ripresa. Sul tema delle misure di sostegno al reddito dei lavoratori è stato insediato un Tavolo di monitoraggio presso la Prefettura con le Parti sociali, sindacali e datoriali e con gli Enti di volta in volta interessati per esaminare, periodicamente e tempestivamente, le criticita' che si manifestano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento