Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, Razza: "In Sicilia 2800 posti letto e 587 intensiva entro il 20 aprile"

Lo ha detto l'assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza, nel corso di una diretta Facebook in cui ha fatto il punto sul piano di lavoro messo in campo dal governo per il contrasto al Covid-19

"Ad oggi la Sicilia è pronta alla gestione di 213 posti in terapia intensiva, 67 dei quali al momento occupati. Dalle prossime settimane questo piano si estendera' fino a 587 posti". Lo ha detto l'assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza, nel corso di una diretta Facebook in cui ha fatto il punto sul piano di lavoro messo in campo dal governo per il contrasto al Covid-19 "che consentirà la gestione di tutti i casi - ha spiegato - provincia per provincia".

Un piano che, secondo Razza, consentirà alla Sicilia di "raddoppiare la dotazione di partenza dei posti di terapia intensiva". Questa la previsione dei posti nelle nove province siciliane elencata dall'assessore alla Salute: Agrigento 23; Caltanissetta 36; Catania 128; Enna 22; Messina 111; Palermo 162; Ragusa 40; Siracusa 30; Trapani 35. Per quanto riguarda, invece, i posti letto dedicati ai pazienti Covid, la previsione della Regione è di 2.798, da una partenza attuale di ottocento. Questa la mappa delle varie province: Agrigento 194; Caltanissetta 155; Catania 692; Enna 150; Messina 458; Palermo 674; Ragusa 179; Siracusa 160; Trapani 145. "Questa è la nostra risposta al modello epidemiologico stabilito dall'Istituto superiore", ha concluso Razza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Razza: "In Sicilia 2800 posti letto e 587 intensiva entro il 20 aprile"

CataniaToday è in caricamento