Cronaca

Sicilia in zona gialla da lunedì? Oggi la decisione: verso nuove restrizioni

In giornata è attesa l'ufficialità della cabina di regia nazionale. I criteri per calcolare il rischio Covid basati sulle ospedalizzazioni "condannano" l'Isola. Con l'ormai certo cambio di colore torna l'obbligo delle mascherine anche all'aperto e nei ristoranti ci sarà il limite dei quattro commensali al tavolo non conviventi

Sicilia in zona gialla? Si decide oggi. In giornata è, infatti, attesa l'ufficialità della cabina di regia nazionale. Dopo due mesi di bianco, stavolta, sembra praticamente certo che da lunedì la nostra regione debba cambiare colore. Sarebbe la prima in Italia dopo il via libera a fine luglio dei nuovi criteri per calcolare il rischio Covid basato sulle ospedalizzazioni, con soglia del 10% per l'occupazione dei posti in rianimazione e 15% per i posti letto in area medica non critica.

La Sicilia ha superato tutte le soglie, ovvero il tetto di occupazione delle terapie intensive portandosi all'11%, dopo una settimana di altalena tra il 10 e il 9%, e il limite previsto per le aree mediche portandosi al 20% e quello dei contagi. A far discutere è anche la bassa percentuale di vaccinati: più di un siciliano su tre non ha ancora ricevuto alcuna somministrazione di vaccino anti Covid. E, come rilevato dalla stessa Regione, non è vaccinato l'80% dei ricoverati.

All'atto pratico, con il passaggio in zona gialla verrebbero introdotte alcune restrizione che riguardano solo l'uso della mascherina e i ristoranti. Le mascherine, infatti, saranno obbligatorie sia al chiuso che all'aperto. Mentre non è previsto il coprifuoco: in zona gialla gli spostamenti sono liberi, sia tra Comuni che tra Regioni. I ristoranti resteranno, con l'unico limite dei quattro commensali al tavolo non conviventi. In zona gialla resterebbero aperti i cinema, i teatri e i musei, le sale da concerto: la distanza di sicurezza tra gli spettatori è di almeno un metro, la capienza delle sale non deve superare il 50 per cento del totale. Si prevede un massimo di mille persone all'aperto e 500 negli spazi chiusi e bisogna sempre indossare la mascherina

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicilia in zona gialla da lunedì? Oggi la decisione: verso nuove restrizioni

CataniaToday è in caricamento