Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, vigili del fuoco aiutano le famiglie più bisognose

L'iniziativa di un gruppo di vigili in memoria di Giuseppe Coco, il collega recentemente scomparsa a causa del covid19, che ha devoluto diversi buoni spesa a chi è in difficoltà

In favore delle famiglie meno abbienti i vigili del fuoco (sede centrale, aeroporto, nucleo sommozzatori, distaccamento Sud, Acireale e Porto) hanno raccolto la somma di 1100 euro poi tramutati in buoni spesa devoluti ai più bisognosi. La raccolta è stata svolta e devoluta nelle proprie zone, anche nel territorio di Paternò e Caltagirone. Il gesto parte da un gruppo di vigili del fuoco, Barbagallo, Piccione, Platania, Tomarchio, Mangano e tanti altri, che hanno pensato, in questo periodo critico, derivato dal covid-19, di sostenere chi è in difficoltà.


"Come vigili del fuoco - hanno dichiarato - sicuramente continueremo nell'opera di beneficenza, anche in onore di tutti i colleghi che hanno perso la vita, dove, la popolazione ha avuto tantissimi gesti d'affetto per noi soprattutto in momenti tristi.L a popolazione è la nostra forza! Noi vigili del fuoco, siamo al vostro fianco, sempre e comunque".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vigili del fuoco aiutano le famiglie più bisognose

CataniaToday è in caricamento