Corri Catania e Brt, successo per l’ intermodalità tra auto e bus

Molti partecipanti alla corsa hanno parcheggiato la propria macchina nel parcheggio scambiatore Due Obelischi e da qui hanno poi raggiunto il centro con il Bus Rapid Transit

Il Bus Rapid Transit, attivo da alcuni giorni e il grande richiamo della manifestazione Corri Catania hanno reso possibile l’intermodalità tra autobus e macchina nella città etnea.

Ha confermare il successo anche l’assessore Cascone che su La Sicilia dichiara: “Alle 10 di ieri al parcheggio scambiatore Due Obelischi si registrava la presenza di numerose auto posteggiate da utenti che hanno poi raggiunto il centro con il Brt. Si tratta solo di un inizio – continua l’assessore – comunque incoraggiante se si tiene conto che il servizio è stato avviato solo da quattro giorni".

"I bus hanno viaggiato sempre pieni raccogliendo passeggeri non solo la parcheggio ma anche lungo il tragitto - continua Cascone- Il minore traffico, considerata la giornata domenicale, ha permesso di abbreviare i tempi di percorrenza in 11 minuti dal Due Obelischi al viale XX Settembre, con rientro 14 minuti al parcheggio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento