rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Corri Catania in sicurezza: le direttive della Questura

Misure direttive in materia di ordine pubblico e sicurezza pubblica sono state emanate dal capo della polizia Prefetto Franco Gabrielli in occasione della Corri Catania

Misure direttive in materia di ordine pubblico e sicurezza pubblica sono state emanate dal capo della polizia Prefetto Franco Gabrielli in occasione della Corri Catania che si terrà domani. Il Questore Alberto Francini, al fine di consentire il sereno svolgimento della manifestazione, ha richiesto al Prefetto l’emanazione di un decreto che renderà inaccessibile ai mezzi di massa superiore alle 3,5 tonnellate l’area circoscritta dalle vie Monserrato, San Nicolò al Borgo, Ala, piazza Lanza, Ipogeo, Regina Margherita, piazza Santa Maria di Gesù, Lago di Nicito, Plebiscito, Cristoforo Colombo, Alcalà, piazza Borsellino, Cardinale Dusmet, Umberto, Grotte Bianche, Largo Rosolino Pino, Renato Imbriani. Le vie andranno a creare un vero e proprio “anello” al cui interno non potranno accedere i mezzi pesanti: nell’area ad esso interna, gli appassionati podisti e quanti catanesi volessero partecipare potranno serenamente prendere parte alla “sgambata non competitiva”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corri Catania in sicurezza: le direttive della Questura

CataniaToday è in caricamento