Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Corruzione e turbativa d'asta, i nomi degli arrestati: in carcere il sindaco di Acireale

Al centro dell'operazione scattata questa mattina all'alba, episodi di corruzione e turbativa d'asta in appalti pubblici nei comuni di Acireale e Malvagna

C'e' pure il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo tra le otto persone finite in manette (5 in carcere e tre ai domiciliari) nell'operazione della Guardia di finanza di Catania, scattata all'alba di oggi su ordine della procura distrettuale antimafia di Catania.

I dettagli dell'operazione "Sibilla"

Le misure cautelari in carcere riguardano anche Salvatore Di Stefano, Giovanni Barbagallo, Anna Maria Sapienza e Salvatore Leonardi. Agli arresti domiciliari, Maria Ferdinando Garilli, Angelo La Spina e Nicolò Urso.

Al centro dell'operazione scattata questa mattina all'alba, episodi di corruzione e turbativa d'asta in appalti pubblici nei comuni di Acireale e Malvagna (Messina).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corruzione e turbativa d'asta, i nomi degli arrestati: in carcere il sindaco di Acireale

CataniaToday è in caricamento