Corruzione, l'ex deputato Marco Forzese non risponde al Gip

Hanno fatto scena muta dinanzi al gip di Catania Giuliana Sammartino l'ex deputato dei centristi Marco Lucio Forzese e anche il direttore dell'Ispettorato territoriale del lavoro di Catania Domenico Tito Amich

Hanno fatto scena muta dinanzi al gip di Catania Giuliana Sammartino l'ex deputato dei centristi Marco Lucio Forzese e anche il direttore dell'Ispettorato territoriale del lavoro di Catania Domenico Tito Amich, entrambi finiti agli arresti domiciliari giovedì scorso per corruzione nell'ambito dell'operazione 'Black job'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, assistiti dagli avvocati Mario Brancato e Salvo Trombetta, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere, rimandando al Tribunale della libertà la scelta di difendere la loro posizione nel complesso meccanismo di corruzione scoperto dai militari del nucleo di polizia economico e finanziaria della Guardia di finanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento