Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Via Umberto / Corso Sicilia

In Corso Sicilia senzatetto, sporcizia e degrado: residenti inferociti

Diverse le segnalazioni di chi vive nel centralissimo quartiere e che chiede provvedimenti

Senzatetto, rifiuti, topi, risse notturne. Per chi vive in Corso Sicilia, e nelle aree limitrofe, è diventato un calvario senza fine. Chi ha bimbi piccoli ha ormai paura ad uscire la sera, chi vorrebbe riposare spesso non può farlo. Le aree del famoso sventramento di Corso dei Martiri sono diventate di nuovo preda dei vagabondi che arrivano sino in piazza della Repubblica e in piazza Grenoble, tra l'altro recentemente consegnata dopo i lavori dall'amministrazione. Le cause del degrado, scelte urbanistiche non lungimiranti.

Adesso sono svariate le segnalazioni, negli ultimi giorni, giunte alla nostra redazione.

"Corso Sicilia è un problema e lo abbiamo segnalato agli assessori con diverse lettere - spiega una residente -. Sinora non è cambiato nulla e siamo invasi da topi e senzatetto. Vorremo soltanto tranquillità e uscire tranquillamente la sera".

Proprio ieri sera c'è stata l'ennesima rissa notturna e sono dovute intervenire diverse pattuglie della polizia. "Rompono tutto il quartiere - prosegue la signora - e non si può continuare così: devo tutelare i miei figli".

Uno dei primi atti del sindaco Pogliese è stata l'ordinanza "anti bivacco" proprio per Corso Sicilia. Ma ancora una delle vie principali nel centro della città continua a soffrire il degrado e le ferite urbanistiche rimaste ancora aperte con una riqualificazione che tarda ad arrivare ormai da decenni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Corso Sicilia senzatetto, sporcizia e degrado: residenti inferociti

CataniaToday è in caricamento