Giovane pregiudicato stava realizzando un attico abusivo sopra un appartamento del Comune

E' stato beccato dagli agenti del commissariato di Librino. E' stato denunciato per una serie di reati e altre due persone sono indagate per occupazione abusiva di immobili pubblici

Stava realizzando una sorta di attico panoramico, completamente abusivo, sopra l'appartamento in cui abitava di proprietà dello Iacp che non aveva rilasciato alcuna autorizzazione. E' stato scoperto dagli agenti del commissariato di Librino e l'autore della costruzione è un giovane pregiudicato, I.A.S di 24 anni, ed è stato denunciato per gestione illegale di rifiuti pericolosi, invasione di edificio pubblico e abuso edilizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, gli agenti si sono immediatamente resi conto delle precarie condizioni di sicurezza in cui i lavori venivano condotti: un operaio, infatti, è stato visto sporgersi nel vuoto senza indossare alcun dispositivo di sicurezza che ne avrebbe tutelato l’incolumità. È stata anche rilevata la gestione illegale dei materiali di risulta derivanti dai lavori edili, il cui smaltimento non era in alcun modo documentato. Gli agenti hanno sequestrato l’immobile ristrutturando, l’intero cantieree  i rifiuti speciali ancora presenti. Altre due persone sono state indagate in stato di libertà per occupazione abusiva di immobili di proprietà del Comune di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento