Sequestrate postazioni in un centro scommesse di via della Concordia

Sono state denunciate due persone e sequestrate diciassette postazioni informatiche e apparecchiature elettroniche

Foto archivio

La sala scommesse “Stanleybet” di via della Concordia numero 70 è stata ispezionata dalla polizia, che ha trovato numerose irregolarità. I locali sono stati sottoposti a sequestro preventivo, perchè all’interno si esercitava abusivamente la raccolta di scommesse su eventi sportivi. Sono state denunciate due persone e sequestrate diciassette postazioni informatiche e apparecchiature elettroniche utilizzate per effettuare in rete scommesse e giochi vietati nonché la somma di euro 711.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento