Covid-19, revocata l’organizzazione dei mercatini di Natale

Le iniziative revocate erano state programmate dal Comune nel centro storico nell’ambito dell’evento “Centriamo il Natale” che si sarebbe dovuto svolgere a partire dal prossimo 28 novembre

L’Amministrazione comunale, a seguito dell’ultimo Dpcm del 3 novembre e al successivo chiarimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, secondo cui tra i divieti rientrano anche le manifestazioni locali con prevalente carattere commerciale di natura fieristica o ad essa assimilabili, ha revocato le procedure di assegnazione di suolo pubblico e di organizzazione per lo svolgimento dei mercatini di Natale e per la vendita di dolciumi nel periodo natalizio. Le iniziative revocate erano state programmate dal Comune nel centro storico nell’ambito dell’evento “Centriamo il Natale” che si sarebbe dovuto svolgere a partire dal prossimo 28 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento